Costa Crociere in arrivo il robot “Pepper”

Genova, 15 dicembre 2015 – Il Gruppo Costa ha firmato un esclusivo contratto, del valore di oltre un milione di euro, con l’azienda francese ALDEBARAN, consociata della SoftBankGroup, per la fornitura di robot “Pepper”. Pepper é il primo robot al mondo capace di leggere le principali emozioni umane. Sarà utilizzato a bordo delle navi dei marchi leader del Gruppo Costa, AIDA Cruises e Costa Crociere, per intrattenere gli ospiti ed offrirgli assistenza e divertimento, contribuendo a migliorare la loro esperienza di vacanza. “Con l’introduzione a bordo delle nostre navi di questi robot umanoidi stiamo confermando ancora una volta la nostra tradizione di innovazione. Per noi questo è un passo importante verso un futuro digitale per i nostri brand. Sono certo che i nostri ospiti apprezzeranno Pepper”, ha detto Michael Thamm, Amministratore Delegato del Gruppo Costa. “Sono molto soddisfatto che il Gruppo Costa ci abbia dato questa opportunità. Pepper è progettato per interagire con gli esseri umani, le loro emozioni e bisogni. Pensiamo possa essere perfetto per migliorare l’esperienza di viaggio degli ospiti a bordo delle navi di Aida e di Costa”, ha detto Fumihide Tomizawa, Presidente di Aldebaran Robotics e SoftBank Corp. Pepper ha già completato a pieni voti uno “stage” a bordo di AIDAStella, dimostrando le sue doti marittime e coinvolgendo ospiti ed equipaggio. Il primo gruppo di robot Pepper si unirà al personale e inizierà a lavorare a bordo di AIDAPrima e Costa Diadema nella primavera del 2016, guidando gli ospiti durante l’imbarco e nel loro soggiorno a bordo. Inoltre i robot saranno a disposizione per offrire consigli e suggerimenti su ristoranti, eventi ed escursioni. Il tutto, naturalmente, parlando correttamente tedesco, italiano e inglese. Entro l’estate del 2016 tutti i robot entreranno a far parte dell’equipaggio a bordo della flotta Costa e AIDA, dove intratterranno gli ospiti di tutte le età.

Chi e’ Pepper?
Lanciato nel giugno 2014 in Giappone da Softbank e Aldebaran, Pepper è il primo robot umanoide al mondo in grado di riconoscere le principali emozioni e di interagire proattivamente con l’ambiente circostante.
Pepper è attrezzato con funzioni e un’interfaccia di alto livello per comunicare con chi gli sta intorno, per muoversi in modo fluido e analizzare le espressioni e toni vocali utilizzando i più recenti progressi nel riconoscimento della voce e dell’emozione.

Pepper in cifre:
– Pepper misura 120 cm e pesa 28 kg
– 17 guarnizioni per movimenti fluidi
– 3 ruote omnidirezionali per muoversi con agilità
– 1 macchina fotografica 3D per il rilevamento di persone e dei loro movimenti e per interagire con loro
– Un touch screen da 10 pollici

Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.