Costa neoCollection

Costa neoCollection,navigare in libertà.

Avete presente una rivoluzione, un cambiamento radicale, ecco, questo è quello che Costa Crociere ha voluto realizzare attraverso neoCollection. Un modo totalmente diverso di vivere le crociere, garantendo ai propri ospiti una libertà che nei tradizionali viaggi a bordo delle navi da crociera non è riscontrabile. Quelli che per i non amanti del settore rappresentano i difetti maggiori, ovvero la rigidità degli orari, soste brevi e turni per il pranzo, sono stati trasformati nei pregi più apprezzabili di questa filosofia mettendo un unico punto fisso: l’eccellenza. Grazie al programma neoCollection la compagnia genovese sta conquistando una fetta di mercato che non si era mai affacciata verso questo tipo di vacanze, proponendo itinerari Doc con soste in porti meno blasonati, ma non per questo meno importanti, offrendo negli itinerari la possibilità di visitare luoghi dichiarati patrimonio dell’Unesco. Le escursioni ben organizzate delle crociere lasciano il posto a delle vere e proprie gite realizzando tanti piccoli viaggi nel viaggio. In questo modo si possono scoprire con calma ed apprezzare meglio i particolari delle bellezze che si visitano. Si può sfruttare completamente l’opportunità di conoscere a fondo le città in cui ci si ferma e vivere questa esperienza in piccoli gruppi con l’ulteriore vantaggio di personalizzare al massimo la vacanza. Ma visitare un luogo non basta per apprezzarne la cultura, anche per questo Costa Crociere integra le visite ai monumenti con la possibilità di degustare la cucina locale con esperienze enogastronomiche sia a terra che a bordo, dove, preparate da grandi chef, gli ospiti troveranno proposte delle portate tipiche del luogo in cui la nave fa sosta. Un’importante novità per quanto riguarda i pasti, oltre ad uno stretto legame tra territorio, cibo e vino grazie alle cantine ben fornite di ogni nave, lo troveremo nell’estrema praticità degli orari. I ristoranti a bordo saranno aperti dalle 18.30 alle 22.30, e ogni ospite potrà decidere liberamente a che ora cenare ed in quale ristorante farlo. La sera sarà aperto anche il buffet dove si potranno mangiare le stesse pietanze servite nei ristoranti, ma suddivise nel comodo sistema ad isole per evitare fastidiose code. Prima però di andare a cena si potrà gustare uno straordinario aperitivo sorseggiando un cocktail ammirando panorami unici che solo una crociera sa dare. Anche la vita di bordo cambia radicalmente con l’animazione, che non è più incentrata sulla tradizionale attività stile villaggio turistico, che, anche seppur coinvolgente e sempre gradita, si trasforma in qualcosa di meno movimentato, ma comunque allegro e festoso, come spettacoli con musica dal vivo, serate a tema a teatro, incontri gastronomici e osservazioni astronomiche. Insomma, una vacanza diversa, culturalmente importante ma ispirata al divertimento, con l’eleganza che solo chi la sceglierà decidera di vivere senza essere obbligati a serate di gala; sobria ma affascinante, senza lo sfarzo delle navi grandi, ma immerse nella raffinatezza delle grandi navi che vi accompagneranno in un viaggio pensato su misura per chiunque decida di intraprenderlo. Dopo aver curato un attento restyling di Costa neoRiviera, Costa neoRomantica e a dicembre arriverà anche Costa neoClassica, le tre navi copriranno rispettivamente il Mediterraneo, le capitali del Nord e le splendide spiagge delle Seyschelles e delle Mauritius per offrire un’ampia possibilità di scelta per soddisfare le esigenze di tutti. Costa Crociere ha realizzato un modo innovativo di viaggiare per chi si può definire un crocierista doc, e contemporaneamente, una proposta nuova per chi si vuole accostare a questo mondo per la prima volta senza dover rinunciare ai propri ritmi, riuscendo a gustare comunque una vacanza con la possibilità di vedere e conoscere paesi diversi, nuove culture e tradizioni, tutto in un’unico viaggio.

Copyright@Crocierista.com By Lele

Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

Comments are closed.